Please reload

Post recenti

"Italian Movie Award" La storia del festival raccontata da Carlo Fumo su RAI 2

February 20, 2017

1/10
Please reload

Post in evidenza

Carlo Fumo in giuria al Russia-Italia Film Festival di Mosca

 

Mosca, 2 novembre 2016, 

 

La kermesse è stata inaugurata ieri al cinema Oktyabr alla presenza del regista e sceneggiatore Carlo Fumo: "Mosca una città straordinaria. Grande occasione per mostrare in Russia le ultime pellicole italiane"

Arriva fino al “Russia-Italia Film Festival” di Mosca, il successo ottenuto a Washington dal regista Carlo Fumo, con la proiezione del documentario denuncia “Land Off Poisons - Terra dei veleni”.

 

A distanza di due settimane, dalla presentazione del documentario, negli Stati Uniti, nell’ambito del “Women leaders in advanced cancer research”, convegno scientifico di caratura mondiale sul tema della lotta al cancro, il regista di Colliano Carlo Fumo presidente dell’ “Italian Movie Award © International Film Festival”, insieme al coautore, il giornalista Paolo Chiariello è approdato in Russia, dove, nei giorni scorsi, ha aperto l’edizione 2016 del “Russia-Italia Film Festival”, al cinema “October” di Mosca.

 

Ospite di spicco, tra i 1500 spettatori, l’ambasciatore italiano a Mosca, Cesare Maria Ragaglini.

 

Durante la serata, il regista ha ufficializzato la partnership tra il suo festival internazionale del cinema “Italian Movie Award” e il “Russia-Italia Film Festival”, ed ha presentato il film “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese; inoltre, ha porto al pubblico, i saluti del regista Paolo Genovese e del produttore Marco Belardi ed ha letto la lettera dell’attore Edoardo Leo.

 

 

E proprio l’altro ieri, nella giornata che il festival ha dedicato interamente alla città di Napoli, è stata presentata una preview speciale (della durata di 10 minuti) del documentario-denuncia sull’inquinamento in Campania, “Land Off Poisons”, dedicata al lavoro scientifico dell’oncologo partenopeo Giovan Giacomo Giordano.

 

Proiettato, infine, il video speciale di saluto e ringraziamento al popolo russo, del sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

 

«Italiana e Russia condividono molte cose importanti, letteratura cultura e una grande storia cinematografica – ha spiegato dal palco il regista Carlo Fumo – per cui mi auguro che tra questi popoli si possa rafforzare sempre di più il dialogo e l’amicizia. Non capita tutti i giorni, infatti, di vedere ragazzi russi che con grande sacrificio organizzano un evento culturale di questa portata, completamente dedicato all’Italia».

 

Articolo su RUSSIA BEYOND THE HEADLINES:  http://it.rbth.com/cultura/2016/11/02/inaugurato-a-mosca-il-festival-del-cinema-italo-russo_644517

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Vimeo - Black Circle

© 2017 by Carlo Fumo official website.