Carlo Fumo presenta il suo nuovo documentario al NIAF gala di Washington DC


Washington DC, 16 ottobre 2016,

Sarà proiettato per la prima volta negli Stati Uniti, a Washington, un estratto di 9 minuti del documentario denuncia “Land Off Poisons”, di Carlo Fumo, regista di Colliano, presidente dell’“Italian Movie Award International Film Festival”, e di Paolo Chiariello, con il coordinamento scientifico del professor Antonio Giordano.

Il documentario è stato presentato ieri, nell’ambito del “Women leaders in advanced cancer research”, convegno scientifico di caratura mondiale sul tema della lotta al cancro.

La tragedia ambientale e quella sanitaria della terra dei fuochi, nell’Italia dei veleni, spiegati attraverso le testimonianze di una mamma che ha perso un figlio di due anni, ucciso dal cancro, e di un bambino che ha vinto la sua battaglia contro la leucemia. Hanno testimoniato, inoltre, sulle nefaste conseguenze dell’inquinamento in Campania, il prete anticamorra, don Maurizio Patriciello; il generale del Corpo forestale dello Stato, Sergio Costa, l’oncologo Antonio Giordano e il giornalista Paolo Chiariello.

«L’Italia è formata da terre meravigliose, la Campania è una di queste – commenta Carlo Fumo– bisogna preservare il suo futuro, cercando di arginare i danni dello “stupro” di una terra ricca, per mano di uomini poveri».

Questo il senso del documentario che ci regala un messaggio duro ma di speranza.

La drammatica situazione ambientale della Campania è ormai conosciuta in tutto il mondo, ma i danni ambientali e, quindi, le ripercussioni sulla salute di tutta la popolazione, non interessano solo la Campania e l’Italia, bensì il mondo intero.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Vimeo - Black Circle

© 2017 by Carlo Fumo official website.